A Roma l'ingresso a otto i musei a gestione comunale è gratuito: Villa di Massenzio, Museo Barracco, Museo delle Mura, Museo Carlo Bilotti, Museo Napoleonico, Museo Pietro Canonica, Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina, Museo di Casal de’ Pazzi sono aperti e visitabili senza nessun costo.

Goditi le ricchezze delle collezioni esposte: dalla preistoria all’archeologia e alla scultura antica, dal Risorgimento all’arte moderna e contemporanea, passando per i cimeli napoleonici.

Se vuoi scoprire degli itinerari turistici meno conosciuti al grande pubblico, non hai che l'imbarazzo della scelta.